Lista utenti taggati

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    corsi formazione

    Io ancora non ho capito come preferisce addormentarsi Nel senso che ci sono delle volte che vuole assolutamente il seno, ma io cerco sempre di staccarla prima che si addormenti e ci riesco quasi sempre (anche perchè ho i capezzoli molto sensibili e ho il terrore delle ragadi, sebbene stia mettendo strati su strati di olio vea), più spesso invece si addormenta sulla spalla "a pelle di leopardo" (l'ha abituata suo padre dall'inizio e ora io mi sto spaccando la schiena quando lui non c'è), altre volte tipo stamattina vuole solo rilassarsi un attimo in braccio, magari con il ciuccio (sputandolo però quasi subito), e poi riesco a metterla giù a dormire ancora da sveglia. Per la posizione vedo che preferisce a pancia in giù o tutt'al più di lato, mentre a pancia in su come consigliato dal pediatra quasi mai. Calmarsi sola è impossibile, però addormentarsi sola non sempre, ma lo fa.
    Io sono dell'idea che il metodo della Hogg è tanto bello, ma per chi ha una vita moooolto rooutinaria, perchè poi la volta che esci da quelle routine, anche solo per uscire a cena, il bambino secondo me si trova scombussolato.



    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    Domani saranno 8 mesi di allattamento esclusivo e percome era cominciato, nn ci avrei mai giurato!
    Ieri abbiamo provato la prima pappa....risultato? L'ho mangiata io!!!



    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    Il nostro Stefano si è sempre addormentato o con me al seno o con mio marito in braccio (a pelle di leopardo infatti). A volte quando poi lo metto nel lettone (dorme con noi ed è splendido avere il nostro cucciolo vicino) piangicchia e mi tocca riattaccarlo finchè non si rilassa.
    Sono però in crisi perchè (non abbiamo realmente altra soluzione nemmeno facendo sacrifici economici) quando ce lo prenderanno al nido non so come farà lì ad addormentarsi.
    Ho notato che se non fa i suoi riposini durante il giorno la sera è isterico...e ti credo. come quando non adulti non dormiamo.
    E' sempre stato abituato a stare tanto in braccio, poco nel passeggino, in fascia, allattato a richiesta sempre (ora piano piano stiamo introducendo le pappe e le mangia volentieri anche se poche....max 150 tra pranzo e cena e continua con la tetta), non ha mai preso nè ciuccio nè biberon.....non sa proprio usarli.
    Insomma scuola Besame Mucho di Gonzales. Anche persone che sono di questa "mentalità" mi dicono di non farmi paranoie, che i bimbi che hanno avuto tante cure e contatto poi sono più sicuri e quindi anche adattabili all'ambiente.
    Intanto finchè non ci chiamano ci giostreremo tra me e mio marito..se gli concedono contrattualmente il cambio orario io lavorerò fino a quando avrò le 2 ore di allattamento dalle 7.45 alle 13.15 e mio marito dalle 14 alle 22 (gli serve mezz'ora di macchina per arrivare sul lavoro e quindi sarà una vera e propria staffetta). Se poi per dicembre ancora non lo avranno preso al nido io farò dicembre e gennaio di part time e continueremo così. Il part time per quei 2 mesi lo terrò lo stesso così se sarà inserito prima al nido almeno potrò prenderlo prima e dargli qualche mese in più di rodaggio.
    Poi con febbraio farò 7.55-16.45 tempo pieno. Spero mio marito riesca a portarlo lui al nido magari chiedendo di spostare l'inizio del lavoro dalle 9 alle 9.30 in modo da poterlo portare per le 8.30 al nido..altrimenti con me dovrebbe entrare alle 7.30...anche un'ora in meno è qualcosa.
    Qualcuna di voi ha il bimbo al nido? Avete passato anche voi queste crisi di coscienza di abbandonare il piccolo?
    Grazie del vostro ascolto...e scusate lo sfogo

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    ciao a tutte, riemergo dopo una settimana di mare e qualche giorno per riassestarci... come va?

    Noi credo proprio che siamo in fase scatto di crescita (ce n'era uno intorno al mese e mezzo, giusto?)... comunque tutto bene.

    Leggo con piacere l'approdo tra noi di Peanuts
    Non so se ti ricordi di me... non ti avevo più letta da inizio gravidanza e sono contenta che adesso stringi tra le braccia la tua piccolina.

    Vedo che si parla di addormentamento al seno o in braccio piuttosto che nella culla.
    Io, come molte di voi, non mi son fatta problemi con nessuno dei due bimbi... e la penso esattamente come Lavale... molto meglio rispettare le loro esigenze.
    Fede adesso ha 2 anni... fino ad 1 anno si addormentava al seno... e ora si addormenta tranquillamente da solo nel letto mentre io o il papà gli stiamo accanto.

    Giuggi74 io non ho esperienza di nido ma da mamma capiscoletue preoccupazioni... solo, davvero, non avere crisi di coscienza! Tu stai facendo il meglio per il tuo bambino e se non puoi stare con lui tutto il giorno il nido è una valida alternativa, vedrai che andrà tutto bene.

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    Il mio secondo bimbo, come scrivevo sopra, con me si addormenta prevalentemente al seno (non sempre, a volte in braccio a pelle di leopardo, oppure sul braccio a pancia sotto come i neonati, solo che è 11 kg , oppure ancora in braccio in posizione culla), ma per esempio se è con altre persone il seno non lo cerca proprio!!! Io ti direi di stare tranquilla da questo punto di vista.
    Lavale, ci sono mammoline che per motivi loro vogliono magari togliere il seno prima che il bambino sia pronto a trovare un altro metodo di addormentamento e magari secondo me allora è meglio trovare un altro metodo prima, che non vuol dire per forza forzare o far piangere. Io con il mio bimbo adotto anche altre tecniche, anche se raramente, ma non piange... non lo forzo, se vuole il seno io glielo offro. Se si abituano al seno (e non c'è davvero nulla di male, non fraintendemi perchè io sono molto contenta di fare da ciuccio... o meglio, sono contenta di non aver offerto un surrogato al mio seno) da piccini poi si abituano a ciucciare mentre dormono con mamma e potrebbe essere un problema. Potrebbe, non è detto che lo sia, ovviamente.
    Io il metodo Tracy Hogg l'ho applicato con Amelia, che ha preso il ciuccio subito in ospedale, non ero contraria come lo sono ora, e non sapevo interferisse con l'allattamento. Togliere il ciuccio per noi è stato molto più traumatico che togliere il seno per esempio. Ci sono bambini che proprio hanno bisogno di ciucciare mentre si addormentano e altri che questo bisogno non ce l'hanno. Qualcosa fanno tutti, ma non fanno tutti la stessa cosa. Basta trovare un modo (non per forza quello che dice un libro qualsiasi) personale che vada bene sia alla mamma che al suo bambino. Penso che la cosa più importante sia la serenità, sempre.
    Angy, che piacere risentirti!!
    Giuggy, se a te e al tuo bimbo piace questo significa che va bene per voi
    Io e Manulabadula abbiamo già discusso sul metodo Tracy Hogg, ci sono pro e contro, come in tutte le cose, ci sono anche post appositi aperti, qui è OT. Se trovo il link ve lo mando. Io ho preso ciò che mi piaceva e buttato il resto, come ho fatto del resto per tanti altri testi che ho letto.

    Due cuori, due bimbi e una capanna.
    12/08: 73,6 kg; 17/08: 72 kg; 24/09: 69 kg; 02/10: 68,3 kg; 07/11: 65,6 kg; 04/12: 64,2 kg; 05/01: 63,5 kg; 26/01: 63 kg; 19/02: kg 62; 28/03: 60 kg, obiettivo raggiunto!

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    http://www.mammole.it/forum-gravidan...o-applica.html
    questo l'avevo aperto io. mi ispirava, ma non fa per noi.



    ero preoccupata anch'io per l'addormentamento alla tetta. ho ripreso a lavorare da 1 mese e quando io non ci sono lui si addormenta tranquillamente in altri modi

    [u

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    Citazione Originariamente Scritto da marimeri Visualizza Messaggio
    in effetti pur di farla dormire un pò non avevo pensato alle conseguenze
    direi che è presto per preoccuparsi di questo; stai serena e vivi giorno per giorno, le abitudini dei piccoli cambiano così velocemente!
    Giulia raramente ha avuto bisogno del seno per addormentarsi, ma questo penso sia stato il risultato del nostro allattamento molto mal iniziato che mi ha portato a ricorrere subito a ciuccio e biberon per cui ha sempre preferito il surrogato al naturale
    però si è sempre addormentata in braccio e ancora oggi adora adormentarsi o poltrire distesa su di me (classica posizione cozza!), ma è sempre più indipendente nel sonno senza che io abbia fatto assolutamente nulla. Siamo stati al mare e appena ha visto il lettino da campeggio ci si è fiondata dentro contenta addormentandosi da sola
    Citazione Originariamente Scritto da TC.Diana Visualizza Messaggio
    Mi sa che mi sta pensionando... Ma non e' un po presto???
    Ma quanto mangia in termini di cibi solidi? magari è troppo sazia per bere anche il latte? se pensi sia così, puoi ridurre un po' il resto a favore del latte, ma comunque 2-3 poppate non sono male e noi siamo andate avanti con una per mesi!
    Citazione Originariamente Scritto da giuggi74 Visualizza Messaggio
    Qualcuna di voi ha il bimbo al nido? Avete passato anche voi queste crisi di coscienza di abbandonare il piccolo?
    io ho avuto necessità di portarcela per 2-3 settimane e non sai quanti pianti ci siamo fatte entrambe

    Noi siamo di nuovo da 3 giorni senza tetta; giulia dice che oramai è grande e che il latte di mamma lo possiamo dare ad un altro bimbo piccolo ma anche giulia ogni tanto se vuole lo può avere e il bimbo piccolo non lo dobbiamo prendere troppo pesante (ha visto il bimbo di mia cugina che è bello cicciotto!)
    Lo dico per chi non ci conosce: Giulia è stata una poppatrice incallita, oltre l'anno faceva ancora 6 poppate (anche la notturna), ha dormito nel lettone fino ai 22 mesi (e non ci ha fatto dormire per ben 14!) e il nostro passeggino del trio è praticamente nuovo di zecca; adesso dorme nel suo letto già dallo scorso anno, sta decidendo autonomamente di staccarsi dal seno e a 11 mesi mangiava già la pastasciutta (primo dentino a 10 mesi e mezzo).
    Perciò state serene e godetevi i vostri cuccioli!




    18 febbraio 2012: il mio piccolo Angelo in cielo
    Se c'è qualcosa che desideriamo cambiare nel bambino, dovremmo prima esaminarlo bene e vedere se non è qualcosa che faremmo meglio a cambiare in noi stessi. (C.G. Jung)

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    Citazione Originariamente Scritto da *sarag* Visualizza Messaggio
    Io il metodo Tracy Hogg l'ho applicato con Amelia, che ha preso il ciuccio subito in ospedale, non ero contraria come lo sono ora, e non sapevo interferisse con l'allattamento. Togliere il ciuccio per noi è stato molto più traumatico che togliere il seno per esempio. Ci sono bambini che proprio hanno bisogno di ciucciare mentre si addormentano e altri che questo bisogno non ce l'hanno.
    ecco, per esempio io sono partita contraria al ciuccio, proprio x non interferire con l'allattamento, avevo paura di rovinare il tutto. Alla 3 settimana, disperata, l'ho cominciato a dare...adesso col ciuccio si calma e non si è mai lontanamente confusa con la tetta.
    dici che in futuro può creare problemi? tante volte la riesco a far dormire, quando leggo che i neonati dormono tantissimo mi dico che nessun autore ha mai conosciuto la mia Clementina, sempre gli occhi aperi durante il giorno con il ciuccio ogni tanto li chiude e dorme un pò
    ragionandoci su comunque la continuerò a far dormire al seno....ho già iniziato a fare i weekend fuori casa, in montagna come ho sempre amato fare, e la sua routine sarà il seno se così vuole

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    Citazione Originariamente Scritto da *sarag* Visualizza Messaggio
    Lavale, ci sono mammoline che per motivi loro vogliono magari togliere il seno prima che il bambino sia pronto a trovare un altro metodo di addormentamento e magari secondo me allora è meglio trovare un altro metodo prima
    Sara, la mia risposta non voleva essere una critica né voleva mettere in discussione il fatto che ogni mamma gestisca a suo modo la questione dell'addormentamento.
    Sono intervenuta per portare la mia esperienza, solo per rassicurare chi credeva che lasciar addormentare il suo bimbo al seno fosse un modo di dare un "vizio" - troppo spesso veniamo portate a credere che certi rituali e certe abitudini tendano a radicarsi "vita natural durante" e ad interferire con il corretto sviluppo psichico dei nostri cuccioli.
    L'ho fatto, principalmente, perché ogni volta che ho allattato Leo davanti a qualcuno e l'ho lasciato addormentare durante la poppata, mi sono sentita dire che "non si sarebbe mai addormentato da solo", e c'è stato un periodo in cui l'ho creduto vero anch'io

    Re: Allattamento.... Informazioni generali e sostegno reciproco

    allora non mi sono spiegata bene io
    Io rispondo che se è un vizio ben venga, perchè piace ad entrambi E' vero però che se scegli di fare in un modo può capitare che devi forzare le cose e non sempre i tempi della mamma coincidono con quelli del bambino. Prendi questo esempio: Amelia il 12 comincia la materna, non vogliono il ciuccio, quindi l'ho dovuto togliere in fretta e furia anche se lei non era pronta. Se fosse stato il seno non so come mai ma ho la sensazione che sarebbe stato mooolto più semplice. Vedo Daniele, con me ciuccia, ma con le altre persone (nonno, nonna, altra nonna e papi) sa benisssimo che il seno non c'è (a differenza del ciuccio che ti porti dietro) e quindi cerca altre strade. Per questo io consiglio di abituarli in un certo senso anche in altri modi (non per forza con la mamma, la mamma può sempre offrire il seno e il papà no ovviamente) se poi si devono lasciare per tornare a lavorare. Io penso che se avessi lasciato di punto in bianco Daniele a mia suocera, abituato solo con me, entrambi si sarebbe sentiti spaesati e spiazzati. Parlavo solo in questi termini, non in termini di allattamento, che può durare anche a lungo.

    Due cuori, due bimbi e una capanna.
    12/08: 73,6 kg; 17/08: 72 kg; 24/09: 69 kg; 02/10: 68,3 kg; 07/11: 65,6 kg; 04/12: 64,2 kg; 05/01: 63,5 kg; 26/01: 63 kg; 19/02: kg 62; 28/03: 60 kg, obiettivo raggiunto!

LinkBacks (?)


Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •