Lista utenti taggati

    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    corsi formazione

    ma io..non ne so molto...però
    dal colloquio avuto con la responsabile degli affidi ho capito che ..se l'interesse preminente è del minore
    che potrebbe essere l'adottivo che è a casa
    o dell'affidatario occorre vede
    re le cose in modo diverso...non si tratta solo di una burocrazia fine a se stessa ma da s
    ituazioni familiari che si evolvono e si mettono sotto stress
    anche in senso buono eh!ma di certo...i referenti esterni ne vedono di cas.ini combinati ...
    e quindi anche nonostante tutte le ns buone intenzioni e buoni propositi
    è bene ragionarci su bene bene

    l'affido dopo un'adozione si chiama "affido preadottivo": è un anno (che non ho mai capito fino in fondo a cosa serve se non c'è rischio giuridico che ti viene comunicato all'0abbinamento) che serve al termine del quale emettono sentenza definitiva di adozione-filiazione legale (o come si chiama..)
    Non so se si possa fare affido, ma non ci vedrei niente di male se non che , come detto sopra, occorre creare la prima famiglia, che ovvio, prima, non esisteva. metter su litigi coi genitori del secondo baby o andare per tribunali quando il primo c'ha ancora da imparare a capire chiè sua madre...ecco...ci penserei...
    se io faccio affido , di quelli senza giudice, quando ne parlo e mi rendo disponibile devo esser chiara: quanti anni darei a questo bimbo in difficoltà? sarò quindi in grado di star dietro solo al lui o comincio a farmi i miei viaggi nei tdm e agli enti e sognarmi un altro bimbo che non è questo qui che comincia a capire che sua madre non è brava ecc ecc? e gli operatori quale situazioni familiare devono cercare di risolvere dovranno pur avere un piano sincero e funzionale su cui lavorare...
    niente vieta che si cambi idea ...ma personalmetne,,non avrei la forza di affrontre tutto insiem

    Micheletta!!!

    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    altro caso è ..comincio a fare ado, aspetto anni e allora faccio affido.la prima domanda che ti fanno è "quando pensi che finirai l'ado?"

    grazie assisenti che avete fiducia nel ftto che finiremo l'ado

    ma so che la domanda ha un altro fine "che laovro posso fare con questi due ?quale caso familiare posso presentare loro?"un neonato
    no, altrimenti rischio di farli affezionare troppo. un bambino di es 4 anni, che se poi mi finiscono dopo 3 mesi me lo schioccano fuori di casa e invece ha bisogno di almeno 2 anni perchpè si presume staranno bene fra 2 anni.....Un preadolescente? chi lo vuole? e poi se arriva il bambino? stessa cosa?.
    hanno tuttel le buone intenzioni
    ma devo tutelare i bambini
    tutto ruota lì...ma la
    miglior cosaè parlare con le resonsabili asl delle ssistenti sociali se davvero si vuol fare.
    si capisce anche unpo0 di realtà ,di quelle dietro le finestre di casa dei vicini...a
    volte sono proprio lì...incredibile...

    Micheletta!!!

    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    Ciao, ti ringrazio della risposta e penso di aver capito il tuo discorso, anche se il mio era in buona fede. Nel senso che pensavo di fare del bene a quel bambino in affido, non era certo mia intenzione ridarlo indietro all'arrivo del bimbo adottato, anzi.

    Comunque ragionando sul tuo discorso, vedendolo dal punto di vista del bimbo, hai ragione dicendo che questo può causargli problemi.
    In effetti non ho avuto una bella idea.

    Grazie ancora.
    Ciao

    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    didi io chiederei consiglio ai servizi sociali!

    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    Scusate stavo leggendo, io in primis da piccola ero una bambina in affidamento un po' di qua e un po' di la, per fortuna pero' oggi le cose sn cambiate... cmq conosco una persona che non riesce a stare dietro ai suoi figli e vorrebbe darli in affidamento perche' dice che con lei starebbero troppo male e almeno le 2 bambine le vorrebbe salvare dalla sua vita famigliare. Come funziona?? scusate la domanda qui, ma sono nuova e ancora non ho ben capito il meccanismo del come creare una discussione

    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    credo che questa signora possa rivolgersi ai servizi sociali del suo comune di residenza.

    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    mi sono laureata come assistente sociale.. quindi posso risponderti con certezza.
    La signora deve rivolgersi ai servizi sociali del comune in cui risiede.. sicuramente quindi c saranno diversi colloqui per capire e studiare la situazione familiare e le scelte più adeguate per il bene dei bambini tutti. Non prenderanno in considerazione solo le due bambine o solo una parte.. valuteranno tutto il quadro familiare.




    Re: Adozione e Affido sono incompatibili tra loro?

    dagafantasy86 vorresti raccontarci come hai vissuto l'affido?
    ascoltare chi era davvero un cucciolotto spaurito e bisognoso di amore e l'ha vissuta in prima persona è il modo migliore pe capire anche cose che nonci passano per la testa...solo perchè non le conosciamo...
    ti va?

    Micheletta!!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •