La danza in gravidanza: benefici nel percorso della nascita ✿

gravidanzando

 

Il percorso che accompagna la coppia che desidera mettere al mondo un bambino può essere paragonato ad una danza; lentamente all’interno della famiglia nasce il desiderio di nuova vita, prima è un pensiero sussurrato, poi l’idea prende forma e coinvolge l’altro, come una melodia trascinante che non può non essere danzata.

Quando il concepimento avviene e la gravidanza inizia, la musica che accompagna questa “danza di vita” si fa imprevista, nuova, emozionante. Il percorso nascita diventa una nuova storia da scrivere insieme.

E allora perché non abbandonarsi alla musica e al movimento durante questa esperienza di maternità?
Sin dall’antichità, la danza è sempre stata parte dei rituali, della preghiera, occasione di aggregazione e svago;  è una delle forme espressive più antiche.

Il corpo, attraverso il movimento, esprime emozioni e sentimenti nascosti, si libera dalle convenzioni sociali e ne esce rinato.
Danzare non significa obbligatoriamente essere dei professionisti che creano coreografie elaborate; danza è anche un semplice movimento che segue la spontaneità, la musica, il momento; danza è libera espressione del proprio sentire, della propria femminilità.

La Danza inoltre rappresenta una delle attività più istintive… [SEGUE]

 

Facebook Comments

1.7K Shares

3 thoughts on “La danza in gravidanza: benefici nel percorso della nascita ✿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1.7K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap