Lista utenti taggati

Discussione: Ovaio Policistico

    Riferimento: Ovaio Policistico

    si multifollicolo vuol dire che ci sono tanti follicoli ke non giungono a maturazione.
    leggiti la prima pagina di questo post



    Laura *Ministro delle Coccole Zen*

    Riferimento: Ovaio Policistico

    Emma puoi darmi informazioni su questa dieta?
    Semplicemente eliminare zuccheri o è proprio un regime preciso?

    Ovaio finemente policistico e completamente addormentate dopo l'aborto...

    Riferimento: Ovaio Policistico

    angiolina a me l'endocrinologo ha detto di eliminare il piu' possibile gli zuccheri e i carboidrati complessi.quindi niente dolci pochissima frutta e solo di qualche tipo, no pasta ne' riso ne' pane o cracker o panificati in genere fatta esclusione per quelli di tipo integrale, no alle patate, carote, miele e qualunque alimento contenente zucchero.
    se hai dubbi consulta questa tabella sugli indici glicemici.
    http://www.montignac.com/it/ig_tableau.php
    ps. non esagerare, soprattutto se non sei in sovrappeso....
    tanti

    ....La vita ti sorride se la guardi sorridendo...



    Riferimento: Ovaio Policistico

    Vorrei anche aggiungere che eliminare gli zuccheri è impossibile, tutti gli alimenti, chi più chi meno, ne contengono. Non fissatevi troppo e evitate più che altro di mangiare cioccolata, dolci in genere, zucchero.
    Ricordatevi anche che dipende molto dalle vostre abitudini, io mangiavo tutti i giorni dolci e dal 3/11 li ho completamente eliminati ma sto cmq continuando a mangiare carote, patate, pasta e pane (magari ogni 2 giorni ma li mangio cmq). Gli intregali vanno bene ma ricordate che sono più difficili da digerire e per chi ha problemi di stomaco possono essere più pesanti e creare qualche piccolo fastidio. Gli zuccheri per il corpo sono NECESSARI perchè sono la benzina del corpo. Ricordatevi anche che se avete la pressione bassa conviene cmq assumerli anche se in piccole quantità. Io la prima settimana mi sono sentita uno straccio (giramenti di testa, stanchezza, sonno) proprio per colpa della pressione e ho dovuto cmq trovare una via di mezzo.:P

    dal 3/11 fino ad oggi ho praticamente perso più di 2,5 kg (pesavo 64,5 e sono alta 1,73 per cui non ero neanche sovrappeso ma ho comunque perso kili, oggi pesavo 61,8), l'importante è diminuire la quantità e non necessariamente l'assunzione. Dovete basarvi proprio sulle vostre abitudinie, per esempio se mangiavate 3 barrette di cioccolata al giorno, non è necessario che eliminiate tutti gli alimenti che contengono zucchero, ma potete tranquillamente iniziare ad eliminare le tre barrette. Vedrete che con l'andare del tempo vi verrà naturale non mangiare cibi estremamente dolci. Del tipo che io non riesco quasi più a mangiare mele o banane perchè sono talmente zuccherate che mi danno fastidio.

    All'inizio è dura e non posso dire di no, ma con l'andare del tempo ci si sente così bene che pensare di mangiare un dolce, per sentirsi appensantite e gonfie, fa passare la voglia. Io riesco pure a resistere nel supermercato di sti tempi.

    Scusate ma ho tenuto a dire la mia perchè non vorrei che passasse un messaggio sbagliato e che qualcuna possa sentirsi "male". Per chi ha la pressione bassa è pressochè impossibile non mangiare qualche cosa di zuccherato ogni 2-3 giorni (non dolci ma anche solo una mela o una banana).

    Le eccessi da una parte o dall'altra fanno sempre e cmq male.

    Se volete un consiglio alla mattina prima di lavarvi e fare colazione andate in bagno a smaltire i liquidi e poi pesatevi. A me ha aiutato molto. Su fertilityfriend c'è la possibilità di segnare ogni giorno il peso e con un grafico si vede visibilmente la diminuzione e incoraggia molto ad andare avanti anche nei momenti difficili.

    Riferimento: Ovaio Policistico

    Grazie ragazze...

    Adesso mi metto seriamente...
    Anche perchè io sono pure in abbondante sovrappeso... 69 kg per 1,58... Praticamente si fa prima a saltarmi che a girarmi attorno...

    Un chiarimento. Pasta e pane integrali sì dunque, anche se con moderazione, giusto?
    I dolcificanti sono ammessi? Non potrei mai bere il mio caffè mattutino amaro...
    Frutta cosa è meglio scegliere? Verdura, a parte patate e carote, tutto? I legumi e i cereali?

    Grazie ancora...

    Riferimento: Ovaio Policistico

    Gli integrali credo che tu possa mangiarli senza problemi, ricorda cmq che sono più difficilmente digeribili per cui se hai problemi di stomaco ti consiglio la pasta normale, io purtroppo gli integrali ho difficoltà a digerirli così mangio la pasta ogni 2 giorni. :P

    Il dolcificante è ammesso. Purtroppo dovrai metterne una o due pastigliette (solitamente li fanno in pastiglia) al massimo. Ti dico già subito che non dolcificano granchè

    Per la verdura ti do l'elenco che mi è stato dato (il primo gruppo è quello consigliato, il 2° e il 3° da evitare):
    1° gruppo (glucidi 0,1/5,9%)
    asparagi, cavolfiore, cavoli, cetrioli, cicoria, fagiolini, finocchi, funghi freschi, indicia, lattuga, melanzane, peperoni, pomodori, radici, ravanelli, sedani, spinaci, zucca, zucchini
    2° gruppo (glucidi 6/15%)
    aglio, barbabietole, carciofi, carote, cipolle, melone, porri, rape
    3° gruppo (oltre 15%)
    fagioli, fave, funghi secchi, patate, lenticchie, piselli

    Faccio lo stesso con la frutta (per i gruppi è come sopra):
    1° gruppo (glucidi 0/10%)
    albicocche, arance, fragole, lamponi, limoni, mandarini, mirtilli, more, pompelmo, prugne
    2° gruppo (glucidi 12/19%)
    ananas fresco, ciliege, fichi secchi, mele, pere, pesche, cachi
    3° gruppo (glucidi oltre 20%)
    frutta secca e sciroppata, ananas sciroppato, anguria, banane, datteri, uva, castagne

    Legumi:
    50 gr di legumi secchi + un cucchiaio di olio
    150 gr di legumi freschi + un cucchiaio di olio

    DA EVITARE: zucchero, tutti i tipi di dolci, le bevande gassate in commercio, gli aperitivi, i succhi di frutta, il miele, la frutta secca o candita o sciroppata, i gelati, i liquori, cioccolata.

    Spero di esserti stata di aiuto.

    Riferimento: Ovaio Policistico

    Siete state tutte gentilissime e chiarissime!!!!

    Grazie...

    Spero di riuscire a dimagrire...
    Forse le mie ovaie si decideranno e risvegliarsi...

    Riferimento: Ovaio Policistico

    hai ragionissimo biba....
    chiaro , ognuno deve fare in base alle proprie abitudini e anche al proprio peso..la cosa cambia un bel po' per chi e' in normopeso......

    per quanto mi riguarda ,pane e pasta e co. mi sono proprio stati banditi. integrali si ma con moderazione, devo ammettere che a me non danno problemi quindi sono facilitata

    cmq e' vero. eliminare gli zuccheri e' impossibile ma ridurli drasticamente questo si' che si puo' fare ed e' quello che a me e' stato prescritto. ma ovviamente la cosa e' soggettiva ...cioe' per me (con le mie analisi i miei valori etc.) e' ok ma per un altra pcossina non e' detto che vada bene.....
    quindi se non vi e' stato consigliato dal medico di eliminare gli zuccheri non fatelo, al limite come dice biba riduceteli e basta....quello non vi fara' male anzi......
    per quanto mi riguarda io devo, almeno per qualche mese cercare di ridurli drasticamente, quindi stare attenta anche allafrutta piu' zuccherina e a quella meno.....

    ....La vita ti sorride se la guardi sorridendo...



    Riferimento: Ovaio Policistico

    ciao a tutte, da oggi ci sono anche io!
    30 anni, ovaio policistico, sovrappeso (dieta perenne!!), acne (per fortuna l'adolescenza è lontana, ma ogni tanto qualche brufoletto spunta ancora), peli (quelli purtroppo nn accennano a diminuire!!), mestruazioni rare o cicli lunghissimi, cure fatte TUTTE (davvero nn mi manca niente, anni di pillole varie, diane, mercilon, androcur, prometrium, farlutal, etilinestradiolo, metformina, flutamide e altre che manco ricordo più).
    adesso sono alla ricerca di un figlio, è solo un mese che sn alla ricerca, lo so è poco, ma...il ciclo nn viene...e non sono incinta!!!
    sono così demoralizzata...
    sto prendendo il prometrium per far venire sto benedetto ciclo e mi sento gonfissima...
    poi prenderò il clomid e farò i monitoraggi, non ne ho mai fatti di monitoraggi, sono un po' in ansia...
    vorrei trovare una ginecologa brava a roma, ma brancolo nel buio...qualcuna sa dove posso chiedere qui sul forum per una ginecologa esperta in policistosi?
    ok lo so non è un buon modo per presentarsi, ma oggi è proprio una giornataccia, sono davvero demoralizzata...

    Riferimento: Ovaio Policistico


    ciao paperetta
    ben arrivata tra noi.,....
    lo so che sono sempre le stesse parole ma non devi avvilirti...
    la pcos non e' una cosa grave serve solo un po' di pazienza in piu' ma e' risolvibilissima.....
    se fossi in te io aspetterei a pensare al clomid e terapie varie....un mese e' davvero pochino anche per chi non ha le ovaie policistiche....
    hai provato a leggere le prime pagine di questo topic?????
    vedrai che troverai molti consigli utilissimi , anche su come monitorare le tue ovaie capricciose...
    nel frattempo ti lascio il link a cui puoi trovare consigli su un ginecologo di roma....
    Leggete Un Po'.............
    tanti

    ....La vita ti sorride se la guardi sorridendo...



LinkBacks (?)


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •