Compagno separato con figlio........ - Pagina 36

Lista utenti taggati

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Ciao Mery benvenuta tra di noi....................... si la nostra situazione è molto simile................... il mio compagno ha 12 anni più di me.... io il bambino come forse hai letto l'ho conosciuto dopo una settimana.... sai Merynon voglio spaventarti..... ma i problemi purtroppo arrivano quando c'è una specie di convivenza fra figli e nuovi compagni dei genitori... e sta a questi genitori saper gestire la cosa... senza far mancare nulla se è possibile a tutte e due le parti... purtroppo il mio compagno non ci riesce... ogni volta che c'è il figlio è completamente preso... e dall'altra abbiamo un bambino che sa quali siano i punti deboli e cerca di sfruttarli più che può, poichè la mamma è molto str........... io sono stata tentata di mollare tante volte....... ma poi mi rendo conto di amare veramente tanto il mio compagno..... ma soffro molto... perchè purtroppo noi essendo al di la della situiazione vediamo con più lucidità quello che loro non vedono...... Ti ripeto se però i nostri compagni riuscissero a gestire bene la situazione... bè sicuramente le cose sarebbero diverse... mi auguro davvero che il tuo una volta conosciute le bambine sappia unire al meglio le cose.......................

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Ciao Olivia!
    Sì ho letto che tu hai conosciuto molto presto il bambino del tuo compagno, ad essere sincera non so quanto questo sia stato positivo per voi due come coppia.. intendo dire, magari se aveste avuto all'inizio un po' più di tempo per voi, per costruire la vostra intimità, il tuo compagno oggi avrebbe meno difficoltà a gestire le due cose separatamente.. ma ciò non vuol dire che non possa cambiare ora! Però (scusami se mi permetto.. ) deve volerlo veramente, se no ti fa solo soffrire nell'attesa
    Io ancora non so come si comporterà il mio compagno, non avendo conosciuto le bambine.. ma mi ha sempre detto che l'amore che ha per me e quello per le figlie è completamente diverso, ma di pari importanza.. e questo mi sembra un buon segno! :P Speriamo!!
    Certo se penso al giorno che le conoscerò.. mi vengono i brividi!!!

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Citazione Originariamente Scritto da Mery80 Visualizza Messaggio
    Ciao Olivia!
    Sì ho letto che tu hai conosciuto molto presto il bambino del tuo compagno, ad essere sincera non so quanto questo sia stato positivo per voi due come coppia.. intendo dire, magari se aveste avuto all'inizio un po' più di tempo per voi, per costruire la vostra intimità, il tuo compagno oggi avrebbe meno difficoltà a gestire le due cose separatamente.. ma ciò non vuol dire che non possa cambiare ora! Però (scusami se mi permetto.. ) deve volerlo veramente, se no ti fa solo soffrire nell'attesa
    Io ancora non so come si comporterà il mio compagno, non avendo conosciuto le bambine.. ma mi ha sempre detto che l'amore che ha per me e quello per le figlie è completamente diverso, ma di pari importanza.. e questo mi sembra un buon segno! :P Speriamo!!
    Certo se penso al giorno che le conoscerò.. mi vengono i brividi!!!
    Infatti hai ragione...... doveva dare il tempo alla nostra storia di trovare un equilibrio..... ma il bambino aveva 5 anni..... e lui molto ingenuamente ha pensato bene di unire le cose........ e lo sbaglio è stato lì........... ora ha 11 anni............... e mi vuole un bene dell'anima, non dico il contrario..... mi chiama spesso e volentieri mamma..... ma da un pò di tempo è venuta fuori una gelosia molto brutta.......... e questo far sta male tutti quanti...... l'amore che hanno per noi è diverso da quello che hanno per i figli..... però noi non possiamo annullarci quando ci sono questi bambini.......... e non è che assecondando la loro gelosia, e non calcolarci proprio, questi bambini cambiano... anzi... diventano ancora più problematici...... è molto complicato Mery... però l'importante è come la si gestisce la cosa....................
    Ma quando il tuo compagno ha le bambine come fa? scusa se te lo chiedo... ma mi pare di aver capito che vivete insieme..............

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    amiche di sventura..come state???io diciamo bene..ieri c'è stato un incontro ravvicinato del terzo tipo con l'ex del mio compagno...era venuta mia sorella a pranzo da mia suocera(che abita sotto all'ex del mio compagno..)fiinto di mangiare siamo uscite perchè mia sorella doveva prendere una cosa in macchina,ed indovinate?mentre noi uscivamo lei entrava!!!!!e pensate un pò prima a slutato a me e poi a mia sorella!!!!colmo dei colmii..e poi mia sorella che non l'aveva mai vista mi ha detto.."ma chi è quel mostro???"mamma mia come ho goduto!perchè finchè lo racconatvo come era nessuno mi credeva adesso che lei anche la vista da vicino mi ha detto che la descrivevo anche più bella di quello che è!!!!pensate che un anno fà venne la sua di sorella ed anche io la salutai..e lei disse al mio compagno che mi avrebbe denunciata perchè non mi dovevo permettere..ed allora ieri non è successa la stessa cosa ma al contrario?ed io che dovrei fare denunciarla?povera..mi fà proprio pena...

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Steffi, lasciala stare, sii superiore.....

    Ciao Mery, benvenuta tra noi!!!!! Anch'io come te sono separata e sto con il mio compagno che ha 13 anni più di me, un figlio di 18 ed insieme abbiamo Alessio, di 10 mesi!!!

    Oggi sono un pò giù .....ora vi spiego perchè.

    Ho sempre detto che il figlio del mio compagno è un bravo ragazzo e che non ci sono mai stati screzi e questo è vero...però è anche vero che abbiamo fatto (sopratutto il padre) tutto quello che voleva lui, andarlo a prendere, ad accompagnare, a riportare...ecc ecc...fino a che non ha preso la patente. Ora che la patente ce l'ha, è diventato più menefreghista, e mi dispiace moltissimo dirlo....

    Mi spiego meglio: qualche domenica fa, avevamo appuntamento a pranzo ad un centro commerciale. Noi andiamo , lo aspettiamo e niente, non arrivava...lo chiamiamo ed aveva il telefonino spento, e ho visto che il mio compagno subito si era impensierito perchè cmq era da solo a casa, la mamma era uscita....così gli suggerisco di passare a casa a vedere...forse lui non me l'avrebbe chiesto ma visto che l'ho proposto io siamo rimontati in macchina, abbiamo ricaricato Alessio e siamo andati sotto casa sua.C'era la macchina così abbiamo citofonato e ...è sceso in pigiama! Aveva fatto tardissimo il sabato notte e così si è messo a dormire e a noi poveri deficienti con tanto di bambino piccolo neanche un messaggio per dire "dormo" e va bè, il padre nemmeno gli ha detto nulla abbiamo aspettato che si vestisse e siamo andati a pranzo.

    Ieri lui giocava la partita di calcio e come sempre il mio compagno va a vederlo. In genere vado anch'io ma ieri era la domenica delle Palme e sono andata in chiesa con mia mamma lasciando la macchina a lui che aveva dietro Alessio e prendendo la metro. Poi sarebbe ripassato a prendermi alla metro e il figlio sarebbe venuto anche lui con la sua macchina a pranzo a casa nostra perchè dopo doveva partire fuori Roma con gli amici.

    Beh, finita la partita, all'una passata si degna di dire al padre che non poteva lasciare la macchina sotto casa dell'amico come sapevamo noi per problemi di pagamento parcheggio (l'amico non gli dava più il suo garage) e quindi la doveva riportare a casa che dista venti minuti minimo dal campo di calcio. Nel frattempo io avevo preso la metropolitana senza che carlo potesse avvertirmi. Arrivano sotto casa del figlio, mette la macchina in garage.e...ANCORA NON AVEVA PREPARATO NEMMENO LA BORSA PER LA PARTENZA!!!DICE CHE NON NE HA AVUTO IL TEMPO (?) A quel punto Carlo s'infuria e mentre il figlio sale a preparare la borsa, Carlo se ne va. Il figli9o lo chiama al telefono e lui gli dice: "Sto andando a casa e passo a prendere quella poveraccia che sta facendo le buche da sola in mezzo alla strada.....devi imparare ad avvertire perchè non stiamo tutti ai comodi tuoi..se vuoi venire a casa a mangiare prendi la tua macchina e vieni".

    Non è venuto, è partito e fa pure l'offeso!!! Oggi Carlo ha provato a chiamarlo e lui ha mandato un messaggio "Non ho voglia di rispondere per cui non scomodarti a chiamare"

    Giuro, sono amareggiata, avrei una voglia di prenderlo a schiaffi, se penso a quante volte abbiamo stravolto i ns programmi per lui........lo sbaglio è che il padre è sempre stato troppo disponibile ed ecco i risultati....

    Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte






    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Scusate il lungo sfogo, amiche....

    Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte






    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Citazione Originariamente Scritto da Olivia74 Visualizza Messaggio
    Infatti hai ragione...... doveva dare il tempo alla nostra storia di trovare un equilibrio..... ma il bambino aveva 5 anni..... e lui molto ingenuamente ha pensato bene di unire le cose........ e lo sbaglio è stato lì........... ora ha 11 anni............... e mi vuole un bene dell'anima, non dico il contrario..... mi chiama spesso e volentieri mamma..... ma da un pò di tempo è venuta fuori una gelosia molto brutta.......... e questo far sta male tutti quanti...... l'amore che hanno per noi è diverso da quello che hanno per i figli..... però noi non possiamo annullarci quando ci sono questi bambini.......... e non è che assecondando la loro gelosia, e non calcolarci proprio, questi bambini cambiano... anzi... diventano ancora più problematici...... è molto complicato Mery... però l'importante è come la si gestisce la cosa....................
    Ma quando il tuo compagno ha le bambine come fa? scusa se te lo chiedo... ma mi pare di aver capito che vivete insieme..............

    Ciao Olivia!
    Non se ne può fare una colpa, in fondo questo è successo anni fa e magari lui pensava di fare bene.. il punto è come poi i papà si comportano con i figli nella vita di tutti i giorni! La gelosia dei bambini è normalissima, sono gelosi dei fratellini quando sono figli degli stessi genitori, figuriamoci quanto possono esserlo verso "estranei" che si mettono tra loro e i genitori (in fondo, per loro noi siamo questo.. ); anche qui è compito dei genitori non assecondare ogni loro richiesta e spiegargli bene come stanno le cose, che ruolo ha ognuno ecc ecc. Credo che se un padre non è pronto a fare questo, non è in grado di gestire una relazione seria parallelamente ai suoi figli.
    Hai perfettamente ragione, non è che noi dobbiamo "annullarci".. capire sì, ovviamente, ma non fare gli zerbini!
    Certo, poi caso per caso ci sono mille sfumature!! E' complicato eccome!
    Come fa il mio compagno?.. la situazione è un po' impicciata... viviamo praticamente insieme a casa mia, ma solo quando lui non ha le bambine.. casa mia e casa sua distano 50 km, per cui quando vede le figlie non torna qui e resta a dormire a casa sua. Il fatto però è che a casa sua c'è ancora la ex.. quindi potrai capire che stress per tutti quanti!!

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Citazione Originariamente Scritto da steffi Visualizza Messaggio
    amiche di sventura..come state???io diciamo bene..ieri c'è stato un incontro ravvicinato del terzo tipo con l'ex del mio compagno...era venuta mia sorella a pranzo da mia suocera(che abita sotto all'ex del mio compagno..)fiinto di mangiare siamo uscite perchè mia sorella doveva prendere una cosa in macchina,ed indovinate?mentre noi uscivamo lei entrava!!!!!e pensate un pò prima a slutato a me e poi a mia sorella!!!!colmo dei colmii..e poi mia sorella che non l'aveva mai vista mi ha detto.."ma chi è quel mostro???"mamma mia come ho goduto!perchè finchè lo racconatvo come era nessuno mi credeva adesso che lei anche la vista da vicino mi ha detto che la descrivevo anche più bella di quello che è!!!!pensate che un anno fà venne la sua di sorella ed anche io la salutai..e lei disse al mio compagno che mi avrebbe denunciata perchè non mi dovevo permettere..ed allora ieri non è successa la stessa cosa ma al contrario?ed io che dovrei fare denunciarla?povera..mi fà proprio pena...

    Ciao Steffi!! Piacere io sono Mery.. la mia storia è qualche post più in là!
    Se fosse capitato a me un incontro ravvicinato mi sarebbe preso un colpo!! Anche perché la ex del mio compagno è anche una bella donna e non uno scriccioletto come me!!
    Sì, denunciala!! eh eh! Sai che ridere!!!!!

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    Citazione Originariamente Scritto da billa Visualizza Messaggio
    Steffi, lasciala stare, sii superiore.....

    Ciao Mery, benvenuta tra noi!!!!! Anch'io come te sono separata e sto con il mio compagno che ha 13 anni più di me, un figlio di 18 ed insieme abbiamo Alessio, di 10 mesi!!!

    Oggi sono un pò giù .....ora vi spiego perchè.

    Ho sempre detto che il figlio del mio compagno è un bravo ragazzo e che non ci sono mai stati screzi e questo è vero...però è anche vero che abbiamo fatto (sopratutto il padre) tutto quello che voleva lui, andarlo a prendere, ad accompagnare, a riportare...ecc ecc...fino a che non ha preso la patente. Ora che la patente ce l'ha, è diventato più menefreghista, e mi dispiace moltissimo dirlo....

    Mi spiego meglio: qualche domenica fa, avevamo appuntamento a pranzo ad un centro commerciale. Noi andiamo , lo aspettiamo e niente, non arrivava...lo chiamiamo ed aveva il telefonino spento, e ho visto che il mio compagno subito si era impensierito perchè cmq era da solo a casa, la mamma era uscita....così gli suggerisco di passare a casa a vedere...forse lui non me l'avrebbe chiesto ma visto che l'ho proposto io siamo rimontati in macchina, abbiamo ricaricato Alessio e siamo andati sotto casa sua.C'era la macchina così abbiamo citofonato e ...è sceso in pigiama! Aveva fatto tardissimo il sabato notte e così si è messo a dormire e a noi poveri deficienti con tanto di bambino piccolo neanche un messaggio per dire "dormo" e va bè, il padre nemmeno gli ha detto nulla abbiamo aspettato che si vestisse e siamo andati a pranzo.

    Ieri lui giocava la partita di calcio e come sempre il mio compagno va a vederlo. In genere vado anch'io ma ieri era la domenica delle Palme e sono andata in chiesa con mia mamma lasciando la macchina a lui che aveva dietro Alessio e prendendo la metro. Poi sarebbe ripassato a prendermi alla metro e il figlio sarebbe venuto anche lui con la sua macchina a pranzo a casa nostra perchè dopo doveva partire fuori Roma con gli amici.

    Beh, finita la partita, all'una passata si degna di dire al padre che non poteva lasciare la macchina sotto casa dell'amico come sapevamo noi per problemi di pagamento parcheggio (l'amico non gli dava più il suo garage) e quindi la doveva riportare a casa che dista venti minuti minimo dal campo di calcio. Nel frattempo io avevo preso la metropolitana senza che carlo potesse avvertirmi. Arrivano sotto casa del figlio, mette la macchina in garage.e...ANCORA NON AVEVA PREPARATO NEMMENO LA BORSA PER LA PARTENZA!!!DICE CHE NON NE HA AVUTO IL TEMPO (?) A quel punto Carlo s'infuria e mentre il figlio sale a preparare la borsa, Carlo se ne va. Il figli9o lo chiama al telefono e lui gli dice: "Sto andando a casa e passo a prendere quella poveraccia che sta facendo le buche da sola in mezzo alla strada.....devi imparare ad avvertire perchè non stiamo tutti ai comodi tuoi..se vuoi venire a casa a mangiare prendi la tua macchina e vieni".

    Non è venuto, è partito e fa pure l'offeso!!! Oggi Carlo ha provato a chiamarlo e lui ha mandato un messaggio "Non ho voglia di rispondere per cui non scomodarti a chiamare"

    Giuro, sono amareggiata, avrei una voglia di prenderlo a schiaffi, se penso a quante volte abbiamo stravolto i ns programmi per lui........lo sbaglio è che il padre è sempre stato troppo disponibile ed ecco i risultati....


    Ciao Billa! Piacere!!
    Anche io e il mio compagno abbiamo 13 anni di differenza, ma le sue figlie sono molto più piccole! E non abbiamo figli nostri
    Quello che ti posso dire, è che in parte sono proprio i bambini/ragazzi d'oggi ad essere più viziati e menefreghisti di quanto lo fossimo noi.. lo vedo continuamente, non solo tra i separati! Certo, se è tuo figlio che si comporta così lo puoi riprendere, invece il figlio del tuo compagno.. insomma, ti aspetti che sia lui a farlo, giusto? Secondo me i figli dei separati non dovrebbero essere assecondati in tutto per il senso di colpa.. è sbagliato, alla lunga lo è anche per loro.. li fa crescere pensando di poter ottenere tutto quello che vogliono, e questo non è un presupposto ottimale per essere adulti realizzati!
    Beh, comunque almeno il ragazzo è abbastanza grande, tra qualche anno non vi darà più tanti pensieri!

    Riferimento: Compagno separato con figlio........

    è vero Mery80 ha proprio ragione! Aspetta ancora qualche anno e vedrai come il ragazzo cambierà. I ragazzi a questa età possono essere veramente str.....! Hanno una dose di stima di sé alle stelle e il perdono non lo chiedono mai...cascasse il mondo! Coraggio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •