La mia storia

  1. Ro1985
    Ro1985
    Ciao, vi racconto la mia storia...
    il 20 dicembre 2013 ho avuto il regalo di Natale più bello della mia vita, ho scoperto di essere incinta poco dopo aver smesso la pillola che prendevo da 10 lunghi anni....mi disse il medico di aspettare due cicli e poi di provare e così il terzo ciclo non arrivò mai..test positivo!!!!!!!!!da non crederci...il 7 gennaio avevo la visita dalla ginecologa ma x un imprevisto mi rimandò la visita al 10...non vedevo l'ora di sentire il battito ma appena mi fece l'eco fece una faccia da panico e mi disse che non era una gravidanza normale ma aveva il sospetto fosse una MOLA VESCICOLARE...io presa dal panico rimasi di sasso anche perchè non è ereditaria ma mia mamma ebbe la stessa cosa alla prima gravidanza...il 13 gennaio 1^ raschiamento...le beta scesero notevolmente ma dopo tre settimane iniziarono a raddoppiare, giorno 6 febbriao 2^ raschiamento....dopo una settimana feci gli esami e la visita di controllo beta triplicate....i medici non sapevano più cosa fare ero il primo caso nella mia città..mi presero appuntamento in un centro specializzato ma dopo un giorno mi dissero che dall'istologico sembrava solo residuo placentare così mi fecero il 18 febbraio un'isteroscopia ma al mio risveglio scoprii di avere dei buchi nella pancia perchè mi ebbero fatto la laparoscopia visto che avevo il materiale impiantato nel muscolo...le beta in un mese scesero notevolmente ma ad un certo punto rimasero stabili a 100...finalmente mi mandarono al famoso centro specializzato dove sconvolti da ciò che mi avevano fatto dato che la mola vescicolare invasiva come la mia va curata SOLO CON metotrexate e non con interventi chirurgici!!!!! così mi fecero fare il metotrexate 5 cicli e dopo il primo ciclo le beta si azzerarono...a quattro mesi di distanza dalla fine dei cicli sono sempre azzerata e settimana prossima ho la visita al famoso centro dove ho il terrore che mi dicano che devo aspettare un altro anno prima di riprovarci...inizialmente mi avevano detto 6-9 mesi dalla fine del farmaco ma ora ogni volta che la chiamo mi parla di un anno...io non ne posso più dopo tutto ciò che ho passato non riesco ad aspettare ancora a febbraio è passato un anno dall'operazione(che ho cicatrici come se avessi fatto un cesareo) e 8 mesi dalla fine della cura perchè dovrei aspettare ancora????
Risultati da 1 a 1 di 1