Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

Lista utenti taggati

    Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    Salve Ragazze, tante di voi avranno letto che ho perso il mio piccolo alla 12 ma settimana.ho fatto l'intervento e sul materiale abortivo ( così chiamano i nostri angeli) hanno eseguito esami istologico, citogenetico e colturale.
    questo il risultato dell'istologico :Frammenti misuranti insieme cm 2.5 x 2, inclusi in toto in 1 blocco di paraffina.
    Residui ovulo-deciduali con villi in rigonfiamento idropico post-abortivo.
    Decidua sede di fenomeni degenerativi ( emorragici).
    Si riconoscono residui embrionali.

    Ora, da premettere che me ne sono accorta alla fine dell'11 e dall'eco la gine ha detto che era avvenuto almeno una settimana prima, volevo chiedervi cosa devo aspettarmi dal citologico e culturale.
    o meglio, cosa si riesce a capire dall'uno e cosa dall'altro?
    per esempio, i valori di progesterone, prolattina, riuscirò a capirli?ultimamente ho letto che può essere una causa di aborto il valore sballato.
    il mio progesterone all'inizio della gravidanza era intorno a 16, ma la gine mi ha dato delle "somministrazioni" ed è salito a 40.
    la prolattina invece era a 40 prima del concepimento e ho fatto una cura chè l'ha riportata nei valori normali.
    il progesterone ho continuato a controllarlo durante la gravidanza ed era ok, ma per la prolattina non mi ha prescritto nessun tipo di controllo.e se fosse dipeso dalla prolattina che improvvisamente si è alzata?
    sono ipotesi, ma fino al ritiro degli altri esami non ho nientaltro.
    aiutatemi a capire e consigliatemi cosa fare, mammoline.
    p.s. la gine vuole vedermi dopo il ciclo( che a distanza di 31 gg ancora non arriva) e con i risultati alla mano ( che prenderò tra qualche gg).
    baci baci

    Riferimento: Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    Ciao Trilly, mia compagna di viaggio, anche la mia prolattina era a 40 prima del concepimento e dopo due mesi di cura il valore era rientrato a 14. So che la prolattina alta non pemette il concepimento ma non so gli effetti che possono esserci se si innalza dopo il concepimento. A questo punto mi è venuto il dubbio che la causa del mio aborto sia stata l'innalzamento della prol. visto che ho sospeso la cura appena ho avuto il sospetto di essere incinta. x quanto riguarda il progesterone non do dirti il valore che avevo so solo che il mio gine appena saputa la novità mia ha prescritto il Crinone che è un progesterone in gel vaginale.

    Riferimento: Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    Io non so se provoca o meno un aborto, e cmq mi spiace che ti è successo, ma io avevo la prolattina a 75 e sono rimasta incinta e grazie a Dio tutto è andato bene tra un mese e mezzo avrò la mia piccola tra le braccia quindi io non credo che sia dovuto a questo...Sono riuscita cmq a farmi una risonanza all'ipofisi perchè l'alzamento del valore della prolattina è dovuto a un mal funzionamento dell'ipofisi che è la ghiandola che fa produrre il latte durante l'allattamento,ma a volte anche a causa di forte stress!
    Purtroppo spesso le cose succedono perchè devono e si passa da situazioni che non ci saremo mai aspettate di vivere cmq io ti e ti faccio i miei migliori auguri affinchè nn ti succeda più nulla!

    Riferimento: Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    Grazie ragazze e buona giornata.
    Samoa, anche a me la dottoressa aveva prescritto il Crinone gel vaginale ( solo poche applicazioni, 8 se non ricordo male).
    Cirasella, la tua prolattina era un pò alta ma questo mi fa pensare che effettivamente dovrò cercare altre motivazioni....
    quello che mi chiedo, nei risultati citogenteci e colturali che tipo di indicazioni potrei avere?
    Samoa, sono sicura che andrà tutto bene, appena trovo un attimo di tempo (sono al lavoro), ti racconto una storia....a lieto fine...
    un abbraccio a tutte.....

    Riferimento: Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    I migliori auguri a te, Cirasella......presto abbraccerai la tua piccolina...manca poco, susu

    Riferimento: Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    Ciao
    L'esame istologico ti dice i tipi di tessuti presenti e mi sembra che non ci sia niente di anomalo...
    Per quanto riguardo l'esame genetico ti dirà se geneticamente l'embrione era ok, cioè se ci sono o meno alterazioni cromosomiche che possono provocare un aborto.
    Il colturale ti dirà se ci sono germi.
    Gli altri esami dovrà prescriverteli la gine... Se è d'accordo.
    Io posso dirti che la mia prolattina era alta, sui 40 e chi ho abortito 2 volte.
    Il mio gine si è raccomandato di non interrompere la cura che sto facendo se restassi incinta, ma di contattarlo subito.
    Un bacio e

    Riferimento: Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    Ragazze, mi hanno chiamato dalla clinica, sono pronti tutti gli esami e nel pomeriggio vado a prenderli...vi terrò aggiornate. kissss

    Riferimento: Colturale, citogenetico,istologico....cosa aspettarsi?

    Ciao Trilly aspetto tue notizie.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •